Le meraviglie da scoprire dell’Abruzzo nel video del Wwf: «Con gli occhi della natura»

 

L’Abruzzo è una regione speciale: tre parchi nazionali, un parco regionale, un’area marina protetta, più di 30 riserve naturali. Un sistema che conserva una delle biodiversità più importanti d’Europa. Natura straordinaria, ma continuamente minacciata. «#congliocchidellanatura» è un mini-documentario che racconta le meraviglie naturalistiche abruzzesi. Destinato ai social e al web è stato realizzato da Clouds Industry in collaborazione con il Wwwf Abruzzo.

Leggi tutto...

Birdwatching: osservare gli uccelli in volo per rigenerarsi

Lasciarsi affascinare dalla maestosità di un rapace, restare incantati di fronte all’eleganza di un airone, farsi rapire dai colori e dal canto dei volatili: il birdwatching, ovvero l’osservazione degli uccelli liberi in natura, è un’attività in continua crescita in Italia. «Il mondo del Birdwatching è un’infinita scoperta perché infinite sono le specie di uccelli da osservare, diverso come i tanti habitat in cui praticarlo, colorato come le quattro stagioni dell’anno», scrive la Lega italiana protezione uccelli (Lipu).

Leggi tutto...

I lupi del parco della Majella e Bussi a Presa diretta

I lupi del parco della Majella e Bussi a Presa diretta

Su Presa Diretta, il programma giornalistico del lunedì sera su raitre,vanno in onda due volti dell'Abruzzo: l'affascinante patrimonio faunistico con i lupi del parco della Majella e la mano dell'uomo che provoca incendi come quello sul monte Morrone o disastri come quello di Bussi.

Leggi tutto...

Alto Adriatico invaso dalle 'noci di mare', dannose per la pesca

Non sono urticanti come le meduse, ma hanno un impatto negativo sull'ecosistema e il settore ittico: sono le noci di mare (Mnemiopsis leidyi), organismi gelatinosi, quasi trasparenti e luminescenti. Lo spiega lo studio pubblicato sul Journal of Sea Research, da un gruppo di ricercatori tra cui quelli dell'Istituto nazionale di oceonografia e geofisica sperimentale (Ogs) di Trieste.

Leggi tutto...

L’orsa Peppina scende in città a Sulmona

Da alcune notti, Peppina, una femmina di orso marsicano abituata nella fase di iperfagia (il bisogno di accumulare energie per il letargo) a frequentare le periferie dei centri abitati in cerca di animali da cortile, sta rivisitando i confini di Sulmona.

Leggi tutto...

Imagen3aiyellow

Artìcoli recenti più letti

  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Prev Next
 
 

Seguici su Twitter

Mi Piace Ilove abruzzo