Lasciate che i boschi crescano

"Io non so se sia vero quello che si legge nei libri, che in antichi tempi una scimmia che fosse partita da Roma saltando da un albero all'altro poteva arrivare in Spagna senza mai toccare terra", scriveva Italo Calvino ne Il Barone Rampante. Neanche noi sappiamo se sia vero, ma una cosa sappiamo di sicuro: i boschi italiani, dopo un periodo buio in cui sono andati decrescendo e riducendosi al lumicino, sono finalmente in ripresa.

Leggi tutto...

Apea, quel laboratorio di economia circolare

In Italia, come in tanti paesi sviluppati, la saturazione da modello economico capitalistico sta lasciando dietro di sé macerie economiche, sociali e ambientali. Le imprese chiudono o – tutt’al più – migrano, il lavoro diminuisce, le risorse naturali si deteriorano e l’inquinamento dell’aria, del suolo e delle acque riduce l’utilizzabilità dei servizi eco-sistemici, così essenziali per la nostra vita. Qualcuno ci guadagna, ma la maggioranza ci perde.

Leggi tutto...

Gli Ecomusei, una soluzione per lo sviluppo dei comuni montani

L'Ecomuseo costituisce l'elemento fondamentale che si organizza istituzionalizzandosi per tutelare e valorizzare il proprio territorio, creando sinergia col turismo e favorendo così lo sviluppo locale.

Il neologismo innovativo ‘Ecomuseo’ è nato in Francia agli inizi degli anni 70, secondo una strategia del Governo francese, in particolare dell’allora Ministro all’Ambiente con la consulenza di studiosi e museologi, George-Henry Rivère e Hugues de Varine, per fronteggiare le sfide legate ai mutamenti del passaggio dall’era industriale alla postindustriale.

Leggi tutto...

Salvaguardia dell'ecosistema marino. Confronto alla CCIAA

 La valorizzazione della costa dei trabocchi passa attraverso la qualità delle acque marine e fluviali. Questo è il tema dell’incontro tenutosi lunedì  8 febbraio in Camera di Commercio di Chieti alla presenza dei sindaci, amministratori dei comuni della Costa dei Trabocchi e rappresentanti della Regione Abruzzo e della Capitaneria di Porto di Ortona. 

Leggi tutto...

La rinascita dell’Italia? Passa per la…Canapa!

Utile per produrre fibre, tessuti, mattoni, carta, semi super nutrienti e un olio alimentare salutare, per bonificare i terreni (perché assorbe i metalli pesanti) e tanto altro. Una vera a propria pianta delle meraviglie di cui non si butta via nulla. La canapa è una pianta che l’uomo, da tempo immemorabile, ha diffuso in ogni luogo ove era possibile coltivare.

Leggi tutto...

Arrivano i bus “intelligenti”

L’AQUILA. Autobus “intelligenti”, con tanto di wi-fi, sistemi Rfid (per l’identificazione e la memorizzazione automatica di informazioni), reti di sensori, reti 3G per la connessione dei telefoni cellulari e tecnologia satellitare. Sono i 18 mezzi regionali Tua, attivi sulle tratte L’Aquila-Pescara e L’Aquila-Avezzano, oltre che uno scuolabus del Comune dell’Aquila, su cui è stato sperimentato il progetto “Khe sto” acronimo che sta per “Know-how enhancement for sustainable transportation organisation", ovvero valorizzazione del know-how per l’organizzazione del trasporto sostenibile.

Leggi tutto...

Imagen3aiyellow

Artìcoli recenti più letti

  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Prev Next
 
 

Seguici su Twitter

Mi Piace Ilove abruzzo