IN ABRUZZO LA GROTTA PIU’ ALTA D’EUROPA

Uno dei luoghi d’incanto d’Abruzzo, la Grotta del Cavallone, in Abruzzo, il cui primato è quello di essere la grotta naturale visitabile più alta d’Europa. Del resto, quando parliamo di Abruzzo parliamo di un territorio definito, senza enfasi retorica, “il piccolo Tibet d’Italia” dato che vi ricadono le vette più alte e spettacolari dell’Appennino peninsulare, come il Gran Sasso ed il massiccio della Majella, i monti della Laga al confine con Lazio e Marche, quelli del gruppo Sirente-Velino, le montagne del Parco Nazionale d’Abruzzo al confine con Lazio e Molise e i monti Simbruini condivisi con il Lazio.

Leggi tutto...

TERAMO: Una delle più interessanti città d'arte abruzzesi

Situata nella parte nord-orientale dell'Abruzzo tra le valli del Gran Sasso e del Monte Foltrone (quest'ultimo evidenzia i confini della regione con le Marche), Teramo è un'affascinante città dell'Italia centro meridionale. Denominata in epoca romana Interamnia Praetutianorum (dell'età imperiale resta l'anfiteatro), dopo le invasioni barbariche, fu ricostruita quasi interamente dai longobardi e, dal XV secolo come tutte le città del mezzogiorno, seguì le sorti del Regno di Napoli.

Leggi tutto...

Atri vista da vicino

Atri è un’antica città d’arte abruzzese del Medio Adriatico, che conta 11.225 abitanti. È situata nel comprensorio delle Terre del Cerrano, la cosi detta “Costa Giardino”. È in provincia di Teramo, ma è assai più vicina e meglio collegata a Pescara ed alla sua area metropolitana.

Leggi tutto...

Da visitare in Abruzzo - Hotel Resort in montagna Villa Danilo Abruzzo

L'Hotel Villa Danilo è situato a Gamberale un Comune con poco meno di 500 abitanti, a 1350 metri sul livello del mare. Sorge sugli sproni rocciosi del monte Sant’Antonio, alla sinistra del fiume Sangro, in uno scenario naturale incantevole. Le sue origini risalgono al medioevo, e conserva numerose, interessanti testimonianze artistiche e architettoniche del suo passato, come la Chiesa di San Lorenzo, probabilmente dell’inizio del XVIII secolo.

Leggi tutto...

Abruzzo, le meraviglie delle Gole del Sagittario

La valle percorsa dal fiume Sagittario che si estende dal comune di Villalago fino a Cocullo, in provincia de L’Aquila, ospita una delle aree naturalistiche più importanti d’Europa, le Gole del Sagittario. Si tratta di uno spettacolare e suggestivo canyon scavato dalla erosione delle impetuose acque del fiume, che nel corso di migliaia e migliaia di anni ha dato vita ad una meraviglia naturalistica che è diventata Oasi WWF.

Leggi tutto...

Imagen3aiyellow

Artìcoli recenti più letti

  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Prev Next
 
 

Seguici su Twitter

Mi Piace Ilove abruzzo