di  .Cosa fare nel weekend dell'8 dicembre a L'Aquila e dintorni? La parola d'ordine, in quella che è la provincia al settimo posto per numero d'acquisti online stando alla classifica sulla qualità della vita pubblicata dal Sole 24 Ore, sembra essere una sola: mercatini! Nei giorni in cui, come da tradizione, la maggior parte delle persone ama allestire il proprio albero di Natale, non mancheranno appuntamenti diffusi nel territorio per scegliere le decorazioni più originali e acquistare i primi regali, il tutto rigorosamente prodotto a mano da artigiani locali.

Non resta che scegliere allora: in città o nei borghi, in piazza o al coperto, in abbinamento ad una mostra di presepi o ad uno spettacolo per bambini, iniziamo il nostro tour nelle idee per il prossimo fine settimana.

Partendo dall'alta valle dell'Aterno, a Scoppito - presso il tendone riscaldato del campo sportivo - la Pro Loco organizza per sabato 9 e domenica 10 un mercatino di Natale aperto l'intera giornata e accompagnato da esibizioni con canti natalizi, zampognari e cena a base di prodotti locali. Immancabile la presenza di Babbo Natale che regalerà dolciumi ai bambini.

Non mancheranno eventi a tema nel centro storico dell'Aquila. A Palazzo Cappa Cappelli, venerdì 8, sabato 9 e domenica 10, l'associazione Mamme per L'Aquila - con il patrocinio del Comune e del Comitato UNICEF per l'Abruzzo - allestirà la Magica Casa di Babbo Natale con animazione e laboratori per bambini.

Proseguendo verso la zona est, a Paganica - nei locali al coperto della Villa Comunale - il 9 e 10 dicembre ci saranno i mercatini di Natale, la tradizionale accensione dell'albero e vin brulé, novello e castagne. Anche nei successivi weekend ci saranno eventi a tema che accompagneranno grandi e piccini nelle festività.

A Fossa, presso la sala polifunzionale, domenica 10 dicembre si svolgerà la seconda edizione dei mercatini di Natale, accompagnati da vin brulé, cioccolate calde, zeppole e dolcetti. Alle 16, i bambini delle scuole addobberanno l'albero di Natale che sarà adornato di regali portati dagli elfi e poi acceso.

Ricco e articolato anche il programma degli eventi presso le Grotte di Stiffe, dove è stato di recente inaugurato lo spazio Laquilandia. I giorni 8 e 9 dicembre, dalle 15 alle 18, le grotte si trasformeranno nel Paese delle Meraviglie, con Alice e il Cappellaio Matto che divertiranno i bambini. Ci saranno inoltre il presepe in grotta, gli elfi di Babbo Natale che aiuteranno a scrivere e spedire le lettere al Polo Nord, nonché speciali merende a tema.

A San Demetrio ne' Vestini, la Pro Loco invita tutti in piazza Garibaldi venerdì 8 dicembre, per una giornata di spettacoli e mangiafuoco, animazione e truccabimbi, il tutto accompagnato da polenta, castagne e vin brulé. Anche qui Babbo Natale aspetterà le lettere di tutti i bambini che ci saranno.

A Villa Sant'Angelo invece, domenica 10 dicembre, si terrà la prima edizione di "Natale a meraVILLA" con Babbo Natale, mercatini di artigianato, intrattenimento musicale, degustazioni e lotteria. Sempre alla Villa ci saranno anche eventi dedicati al palato degli adulti: è già sold out la degustazione di 4 formaggi abbinati a 4 vini organizzata per domenica 10 dicembre e il cui ricavato andrà all'ASD Villa S. Angelo calcio, ma chi vuole potrà deliziarsi allo spritz party che avrà luogo dalle 11.00 in poi dello stesso giorno con hot-dog, patatine, dolci e dj-set.

Restando nel panorama delle iniziative dedicate "ai grandi", l'antico convento di San Colombo, domenica 10 dicembre, ospiterà un laboratorio di packaging a cura dell'associazione Donne di Barisciano per incartare e decorare i regali natalizi con carta e lana. Seguirà un momento conviviale con tisane e dolcetti del convento.

Salendo verso il Gran Sasso, a Santo Stefano di Sessanio ha inizio venerdì 8 dicembre alle ore 16 la mostra "Presepi Diffusi" che avrà luogo nel borgo fino al 7 gennaio. La giornata inaugurale sarà accompagnata dai canti natalizi della tradizione del paese e da vin brulé. Per i più sportivi invece, l'associazione Gira e Rigira organizza sabato 9 dicembre un appuntamento di "trekking & cinema" da Santo Stefano di Sessanio alla Rocca di Calascio e, nella serata, il concerto dei Fleurs du Mal presso la sala polifunzionale del paese.

A Castelvecchio Calvisio, venerdì 8 alle ore 17 nel Palazzo del Capitano sarà inaugurata una mostra di tessuti e Valeria Belli terrà un workshop con un antico telaio in legno per mostrare l'antica tradizione della tessitura. Il ritmo del telaio sarà accompagnato dal ritmo della musica e delle fiabe natalizie cantate e interpretate dall'attore Marcello Sacerdote. Seguirà un aperitivo di augurio per il Natale alle porte.

Infine, allungando lo sguardo al weekend del 16 dicembre, Babbo Natale aspetta tutti a Coppito, in Piazza Rustici, per ricevere le lettere e consegnare regali. Il villaggio, organizzato dall'associazione Coppito nel cuore e nell'anima, ospiterà anche un mercatino, stand enogastronomici e animazione.

http://news-town.it/cultura-e-societa/18365-aspettando-natale-ecco-gli-eventi-nell-aquilano-per-il-ponte-dell-immacolata.html

Locandine

Locandine

Locandine

Locandine

Locandine

Locandine

Locandine

Locandine

Locandine

Locandine

Locandine

Locandine

Locandine

Locandine

Locandine

Locandine

Locandine

Locandine

Locandine

Locandine


Imagen3aiyellow

Artìcoli recenti più letti

  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Prev Next
 
 

Seguici su Twitter

Mi Piace Ilove abruzzo