Nel corso del pomeriggio la Bora farà il suo ingresso sull'Italia, annunciano gli esperti de IlMeteo.it. Da venerdì  6 ottobre infatti il campo anticiclonico azzorriano si eleverà verso il Regno Unito e come risposta dalla Scandinavia si incamminerà veloce una bassa pressione, pronta a raggiungere il cuore del continente.

 

Nel corso del pomeriggio dal Veneto centro-orientale e meridionale, localmente il Bresciano e Mantovano e quindi Emilia Romagna l'Italia sarà maggiormente esposta alle precipitazioni.

Temporali e forti piogge anche al Centro e al Sud, mentre sono attesi possibili fenomeni violenti in tarda serata anche su Marche, Abruzzo, Molise e Gargano. Piogge anche sul Lazio e Campania. In nottata precipitazioni anche sul resto del Sud.

Sabato 7 ottobre è previso sole al Nord, ma ventoso. Ultime precipitazioni su Salento, Calabria e Sicilia tirreniche, e localmente in Lucania. Il tempo migliorerà ovunque dal pomeriggio. Neve sui confini dell'alto Adige sopra i 1200 metri.

Previsto un calo termico a partire da Sabato 7 e soprattutto nei valori notturni che misureranno cifre sotto i 9° al Nord. Temperature massime in diminuzione di 4/5° su gran parte delle regioni. La neve tornerà a scendere sull'arco alpino sotto i 1300 metri.

http://www.today.it/cronaca/previsioni-meteo-6-7-8-ottobre-2017.html


Imagen3aiyellow

Artìcoli recenti più letti

  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Prev Next
 
 

Seguici su Twitter

Mi Piace Ilove abruzzo