Nella notte di San Lorenzo è obbligatorio esprimere un desiderio! Sapete dove andare per vedere più stelle cadenti possibile? Ve lo sveliamo noi! Nella notte di San Lorenzo, ovvero la notte dei desideri, è pressoché d’obbligo vedere almeno una stella cadente. Nei luoghi più bui, lontani dai rumori e dalle luci della città, a testa in su guarderemo il cielo in attesa che passino loro, le stelle cadenti.

 

Alzeremo gli occhi al cielo sperando che il fato ci sia favorevole. La cosa più saggia che possiamo fare è trovare il posto migliore dove guardare le stelle cadenti. Perché, in fondo, il destino va anche un po’ aiutato.

Stelle cadenti o pioggia di meteoriti?

Una piccola curiosità: sapete che in realtà le scie di luce nel cielo non sono vere stelle cadenti? Quelle che il 10 agosto ammireremo nei cieli di diverse località italiane sono in realtà le Perseidi. Così chiamate dagli astronomi, sono meteore o una pioggia di meteore, cioè un ammasso di detriti abbandonati da asteroidi e comete.

Ma come scegliere il luogo migliore dove guardare le stelle cadenti? È bene sapere non si possono guardare ovunque.

Se abitate in città, ad esempio, preparati a una bella scampagnata. Quello che serve è un cielo del tutto buio e limpido. Quindi niente luci cittadine, ma anche niente nuvole, possibilmente! Siete quindi interessati a una uscita avventurosa per l’Italia alla ricerca del luogo migliore per avvistare le stelle? Ecco allora una lista dei luoghi migliori per vedere un cielo di qualità, con una maggiore possibilità di vedere anche le tanto agognate stelle cadenti.

I posti migliori per vedere le stelle cadenti in Italia

Fano Adriano in Abruzzo. In montagna, sotto Monte Corvo in località Fano Adriano, si trova il Rifugio Prato Selva 2.0. Immerso nel parco nazionale del Gran Sasso, tale rifugio si trova a un’ora d’auto da Teramo. Il luogo possiede la Certificazione di Qualità “I cieli più belli d’Italia”. Naturalmente alla vista delle stelle cadenti, che qui sembra essere assicurata, potrete associare qualche giorno di trekking, mountaine-bike e tanta natura in generale.

 

Fonte Cerreto in Abruzzo.

La località si trova a 25 chilometri dall’Aquila, non molto distante dalle piste da sci di Campo Imperatore. Anche qui si assicura una pioggia di stelle.

Ex base Usaf su Monte Nardello in Calabria. Per chi si trova in Calabria, farà sicuramente piacere sapere che non c’è bisogno di cambiare regione per guardare le stelle cadenti. Uno dei migliori posti d’Italia per vederle è infatti proprio sul territorio calabrese, nel Parco Nazionale dell’Aspromonte.

Monte Cimone in Emilia Romagna. Sulla cima più alta dell’Emilia Romagna si trova un altro punto di avvistamento molto favorevole alla fortuna e ai desideri. Il Monte Cimone, con oltre 2100 metri di altezza, è un ottimo luogo dove avvistare le stelle cadenti, oltre che essere uno spettacolare punto panoramico

Monte Valinis in Friuli Venezia Giulia. Il monte Valinis viene in genere molto apprezzato dagli amanti del parapendio. In ogni caso resta un posto votato a numerosi altri sport, per merito della presenza di molti impianti sportivi.

Dista solo 50 minuti da Pordenone. E potrebbe essere il posto migliore per contare le stelle per chi è del Friuli.

http://www.notizie.it/stelle-cadenti-luoghi-italia/


Artìcoli recenti più letti

  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Prev Next
 
 

Seguici su Twitter

Mi Piace Ilove abruzzo