Abbazia di S. Liberatore a Maiella

Comune: Serramonacesca (PE). Località: S. Liberatore, a circa 370 m s.l.m. Struttura: Si tratta di uno dei più importanti esempi di architettura romanica abruzzese.  L’edificio a pianta basilicale è a tre navate terminanti con tre absidi semicircolari. Le navate sono attraversate da sette archi poggianti su pilastri e conclusi dalla tipica cornice benedettina.

Leggi tutto...

L'Aquila e la Perdonanza

Ogni anno all’Aquila si rinnova il rito solenne della Perdonanza, l’indulgenza plenaria perpetua che Celestino V, la sera stessa della sua incoronazione a pontefice, concesse a tutti i fedeli di Cristo. Prima di salire al soglio pontificio, Pietro Angeleri, questo era il suo nome secolare, aveva trascorso molti anni di vita eremitica, in special modo in una grotta sul monte Morrone, sopra Sulmona, ricevendo dai suoi devoti l’appellativo di Pietro del Morrone.

Leggi tutto...

Le Chiese di Vasto

La lunga storia di Vasto regala al visitatore una lunga lista di chiese antiche. Purtroppo i disastri naturali e le guerre hanno rovinato parte del patrimonio. Di seguito le chiese più importanti: la Cattedrale di San Giuseppe, la Chiesa di San Pietro, la Chiesa di Santa Maria Maggiore e quella di San Michele Arcangelo. Altre Chiese note sono la Chiesa di Maria Santissima del Carmine, la Chiesa di Sant'Antonio da Padova ed i resti della chiesa di Santa Croce.

Leggi tutto...

Il Santuario di Pescosansonesco

Secondo le fonti antiche, il popolo italico dei Vestini comprendeva due nuclei geograficamente distinti e collocati al di qua (cis-) e al di là (trans-) del Gran Sasso (il Mons Fiscellus). Mentre il territorio abitato dai Vestini Cismontani ricadeva in parte dell'attuale provincia delll'Aquila, il territorio dei Vestini Transmontani corrispondeva sostanzialmente all'attuale provincia di Pescara, con centro principale a Penne, l'antica Pinna Vestinorum.

Leggi tutto...

Chiesa di Santa Maria della Tibia a Crognaleto

 Su una rupe posta a m.1187 s.l.m. al di sopra del centro abitato di Crognaleto sorge la Chiesa di Santa Maria della Tibia o Madonna della Tibia. La tradizione popolare vuole che un facoltoso commerciante di bestiame, tale Bernardo Paolini da Amatrice (Rieti), volle la sua edificazione per grazia ricevuta, giacchè, precipitato in un burrone mentre transitava in quei pressi e disperando di salvarsi, riscontrò di essersi solo fratturato una tibia e tornò a casa.

Leggi tutto...

Tesori d'Abruzzo

L'abbazia di San Giovanni in Venere si trova nel comune di Fossacesia, su una collina prospiciente il mare Adriatico a 107 m s.l.m. Il complesso monastico di San Giovanni in Venere è composto da una basilica e dal vicino monastero, entrambi costruiti all'inizio del XIII secolo in luogo del piccolo monastero preesistente . La posizione è molto panoramica: è su di una collina che domina la costa vicina per diversi chilometri verso nord e verso sud. Dal dicembre 2014 il sito è in gestione al Polo museale dell'Abruzzo.(Wikipedia)

Il nucleo originale dell’abbazia risale probabilmente al VI secolo, con la costruzione di un oratorio dedicato a San Giovanni Battista.

Leggi tutto...

Imagen3aiyellow

Artìcoli recenti più letti

  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Prev Next
 
 

Seguici su Twitter

Mi Piace Ilove abruzzo