San Tommaso apostolo a Caramanico Terme

Proponiamo un viaggio alla scoperta dei segreti della chiesa di San Tommaso Beckett, oggi San Tommaso apostolo a Caramanico Terme. Ci sono due modi di vivere la vita. Uno è pensare che niente è un miracolo, l’altra è pensare che ogni cosa è un miracolo. Questo aforisma di Einstein mi è sempre piaciuto. È il termometro della mia povera esistenza. Fin quando risponderò positivamente alla seconda ipotesi, le cose andranno per il verso giusto.

Leggi tutto...

AVEZZANO – SANTA MARIA DI PIETRAQUARIA

A 1000 metri sopra il livello del mare sorge il Santuario della Madonna di Pietraquaria, ad AVEZZANO. Esso si situa sul monte Salviano. Si ha la certezza che il quadro miracoloso di Santa Maria e la cappella che lo ospita esistano dal XII secolo, anche s in quel periodo il santuario si ergeva sul monte di fronte a quello su cui si trova attualmente.

Leggi tutto...

Bussi. Chiesa di Santa Maria di Cartignano

La Chiesa di Santa Maria di Cartignano è probabilmente una delle meno conosciute, ma un gioiello di architettura medievale che si trova in Abruzzo, più precisamente nella provincia di Pescara, nella località di Bussi sul Tirino sulla statale 153. È una chiesa particolare: il suo essere senza tetto rende tutto più misterioso, anche se di misterioso nelle condizioni di conservazione non c’è proprio nulla. Infatti, la mancanza di una copertura, ha fatto sì che al suo interno crescano piante e arbusti selvatici e che l’architettura sia completamente esposta agli agenti climatici e ambientali con conseguente degrado delle decorazioni.

Leggi tutto...

SAN GABRIELE DELL’ADDOLORATA – il miracolo della piccola Francesca

Questa testimonianza è stata raccontata dai genitori della piccola Francesca ed inviata al Santuario di San Gabriele a Isola del Gran Sasso. Tra i tanti fatti conosciuti dell’infanzia di san Gabriele ce n’è uno singolare. Un giorno, mentre in casa rincorre il fratellino Enrico, questi gli chiude improvvisamente la porta in faccia; il santo non riesce a frenare e la porta sbatte violentemente contro il viso, così da procurargli la frattura del setto nasale.

Leggi tutto...

Il Cammino di Francesco e Tommaso

Celano ha origini molto antiche, come testimoniano alcuni reperti risalenti all'età del Paleolitico superiore, circa 18.000 anni fa, rinvenuti in Località Paludi e conservati nel Museo Preistorico. L'antico territorio rappresentava senza dubbio un'area di grande interesse non solo per la popolazione italica dei Marsi, ma anche per i Romani, i quali, intuendo la posizione strategica, vi fecero passare la via Valeria, prolungamento verso l'Adriatico dell'antica via Tiburtina.

Leggi tutto...

ABRUZZO, LA TERRA DEGLI EREMI

La fede della popolazione abruzzese ha portato alla creazione non soltanto di monasteri e chiese, ma anche di numerosi eremi, per merito di un rilassante ambiente, soprattutto in prossimità delle montagne, che permette al credente di essere un tutt’uno con il proprio  mondo interiore. In Abruzzo, da tempi molto lontani si è andati alla ricerca di luoghi solitari, come grotte e valli intervallate dal paesaggio montano, in cui rifugiarsi dai dolori e dai peccati umani, per trovare conforto nella spiritualità.

Leggi tutto...

Imagen3aiyellow

Artìcoli recenti più letti

  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Prev Next
 
 

Seguici su Twitter

Mi Piace Ilove abruzzo