E non può mancare la botta di calorie quotidiana :D Questi dolci fanno parte dei fritti natalizi, come di carnevale, e si possono trovare su quei già citati vassoi di dolci misti, tra cui i caggionetti, che si regalano per le feste. La particolarità degli sgaiozzi è che nell'impasto c'è la patata lessa. - 

Leggi tutto...

Alici sperone: antipasto abruzzese

 Le alici sperone sono un antipasto tipico della tradizione marinara abruzzese. Questa ricetta è economica, semplice da preparare e molto gustosa. Si preparano con pochi e semplici ingredienti: alici, uova, farina, aceto, prezzemolo e aglio. Per preparare la nostra ricetta occorre pulire le alici eliminando la testa e la lisca centrale, dopo averle sciacquate sotto l’acqua corrente si asciugano con carta da cucina e si passano nella pastella preparata con uova e farina.  

Leggi tutto...

Primosale alla piastra

Utilizzando del formaggio primosale potrete servire un secondo piatto molto diverso, composto da formaggio che per una volta non è la farcitura di nessun piatto di carne, al contrario, ripieno di un trito di cetriolini piccanti e salame. Originale, facile da realizzare, forse dai sapori un po’ forti, perchè a parte appunto la sua farcitura, il primosale è condito con olio extravergine di oliva aromatizzato all’aglio.

Leggi tutto...

Calcionetti teramani (caggiunitt)

Noi aspettiamo tutto l’anno il periodo natalizio solo per poterli assaggiare! Chi non impazzisce per i famosi “calcionetti o cagionetti”? Sono dei dolci fritti abruzzesi veramente gustosi, tra i più noti, preparati in inverno nel mese di Dicembre. L’arte dolciaria abruzzese è varia almeno quanto la regione.

Leggi tutto...

Il sapore fresco della torta al limone di Filomena

Una ricetta che ha 30 anni.

Venticinque anni fa conobbi Filomena Di Casoli, da tutti chiamata zia Minuccia. Era ed è una donna straordinaria (oggi ha 92 anni) che accoglieva gli altri con tutto il cuore e con una disponibilità davvero rara. In poco tempo organizzava a casa sua una serata con venti, trenta persone come se nulla fosse; e se il tempo lo consentiva, impastava la pasta e cucinava uno di quei piatti che aveva il sapore della sua bontà: pasta e fagioli. Molte persone venute da Pescara e Lanciano e che hanno partecipato a una di quelle serate ricordano ancora il sapore di quel piatto forse proprio perché fatto con tanto amore.

Leggi tutto...

Imagen3aiyellow

Artìcoli recenti più letti

  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Prev Next
 
 

Seguici su Twitter

Mi Piace Ilove abruzzo