La zuppa di cardi è una minestra ricca e saporita che esalta il sapore deciso di questi ortaggi che ricordano nella forma il sedano e nel gusto il carciofo. Questa pietanza dalle antiche origini e dagli ingredienti poveri può essere annoverata tra le ricette tipiche dell’Abruzzo, del Molise e anche del Piemonte, che sfrutta i suoi celebri cardi gobbi per la preparazione.

Leggi tutto...

Per conoscere le origini della sfogliatella abruzzese dobbiamo andare indietro nel tempo, a più di un secolo fa. Tutto ebbe inizio i primi del ‘900, in un borgo ai margini del Parco Nazionale della Maiella, Lama dei Peligni, quando Donna Anna, moglie del barone Tabassi, eredita dalla suocera campana la ricetta della nota sfogliatella napoletana.

Leggi tutto...

Corona di pane per Natale

In attesa delle feste, pensiamo anche all’opportunità di preparare in casa il pane da offrire ai nostri ospiti, magari una corona di pane per Natale. Portare in tavola questa ghirlanda sarà davvero un piacere per tutti, grandi e bambini, perché non c’è niente di meglio del profumo del pane che si diffonde in tutta la casa, soprattutto nei giorni di festa! E affinché il pane sia più buono, scegliamo ottimi ingredienti: farine di cereali antichi, come la Solina ed il Farro macinati a pietra; potrete assaporare un pane di colore scuro e dal sapore intenso.

Leggi tutto...

“Lu ciff’ e cciaffe” (spezzatino di maiale)

Le ricette dei contadini.

Oggi troviamo ogni tipo di carne quando si vuole. I contadini di una volta, che ne avevano la possibilità, allevavano animali da macello per il fabbisogno familiare. Uno di questi era il maiale e appena si ammazzava si respirava un'aria di festa poiché si era sempre in compagnia di chi veniva a dare una mano nell’uccisione del maiale.

Leggi tutto...

Pizza Fritta, il cibo povero più famoso d’Abruzzo

Uno dei prodotti caratteristici della gastronomia abruzzese è la pizza fritta, che prende nomi diversi nelle varie zone della regione: pizzondella, pizzonta, pizzetta… La pizza fritta è un cibo popolare la cui produzione era molto diffusa in passato per la semplicità degli ingredienti necessari a realizzarla e perché, a differenza della pizza classica cotta nel forno a legna, non necessitava di ulteriori condimenti.

Leggi tutto...

Le buone ricette della nonna: torroncini alle mandorle

Potranno essere anche torroncini che non hanno una vera identità abruzzese, infatti io erroneamente pensavo si chiamassero spumini e proprio grazie a questo post ho scoperto che così non posso chiamarli, ma è più corretto definirli torroncini. Si tratta di una di quelle ricette collaudate che appartengono alla sfera famigliare e che mi parlano tanto di festa, di domenica e di pomeriggi in cui inizia a far freddo.

Leggi tutto...

Imagen3aiyellow

Artìcoli recenti più letti

  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Prev Next
 
 

Seguici su Twitter

Mi Piace Ilove abruzzo