Crisi economica: le città d’Abruzzo si adattano e cambiano volto, meno negozi e più ‘food’

 Meno negozi tradizionali, più attività legate al food: dopo dieci anni di crisi economica le città abruzzesi cambiano volto. A scattare la fotografia è Confesercenti Abruzzo, che ha curato un’indagine su dati Movimprese, presentata oggi a Pescara. In dieci anni le attività ‘food’ sono cresciute del 12,3%, passando da 9.635 a 10.826 unità, dato leggermente al di sotto della media nazionale (+16,8%).

Leggi tutto...

ITALIA | STAGIONE TURISTICA 2017

Mare al top con +16% di presenze, bene alberghi e strutture extralberghiere con +2% di arrivi e presenze. In crescita del 3,2% il turismo interno. Ottima estate per i borghi e per i musei italiani che segnano un +12,5% di visitatori. Si conferma la forte crescita del primo semestre 2017 che prosegue anche in autunno.

Leggi tutto...

Abruzzo tra le regioni più care d’Italia

L’Abruzzo entra nella, nella classifica stilata dall’associazione dei Consumatori su dati Istat, tra le regioni più care d’Italia. L’inflazione dell’1,8%  in Abruzzo genera una spesa annua supplementare di 664 euro e fa entrare la nostra regione nella top ten delle più care d’Italia stilata dall’associazione dei Consumatori su dati Istat relativi all’inflazione di agosto dei capoluoghi di regione e delle regioni.

 

Leggi tutto...

bruzzo. Abrex, 'moneta sociale' per imprese contro la scarsa liquidità

Questo il tema del convegno che si è tenuto presso la sede della Giunta Regionale a Pescara. Il circuito Abrex si fonda sull'istituto della permuta e offre un duplice vantaggio: per le imprese, in un momento di scarsa liquidità, la possibilità di effettuare acquisti anche senza disporre della liquidità necessaria, per rafforzare l'economia locale grazie al principio mutualistico utilizzato.

Leggi tutto...

Il trucco per vendere? Italianizzare i prodotti

Il Made in Italy conquista sempre più i consumatori, che oggi più che mai ritornano a volere fortemente i prodotti del nostro paese, forse ribellandosi al consumismo "occidentale" nel campo culinario. Non più solo all’estero: ora anche in Italia etichettare un prodotto di largo consumo come “made in Italy” è diventato un fattore competitivo importante per conquistare i consumatori.

Leggi tutto...

Abruzzo, sotto l’ombrellone segnali di ripresa

Settembre mese di bilanci per gli operatori turistici che devono tirare le somme per avere il quadro completo della stagione estiva che si sta per concludere.. Per i balneatori abruzzesi l’estate non è andata male, visto e considerato quanto è avvenuto in inverno, poichè sono stati aiutati soprattutto dal grande caldo che ha interessato l’intera Penisola.

Leggi tutto...

Artìcoli recenti più letti

  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Prev Next
 
 

Seguici su Twitter

Mi Piace Ilove abruzzo