Cosa Vedere

La città di Orsogna, in provincia di Chieti, è posta su una collina verdeggiante a circa m.440 slm. E’ la località­ ideale per un turismo amante sia delle escursioni montane che delle spiagge assolate, per la sua favorevole posizione a metà strada tra il litorale adriatico e il massiccio della Majella e che permette anche, a chi vi soggiorna, di raggiungere facilmente i capoluoghi di provincia di Chieti e Pescara.

Leggi tutto...

 il borgo degli orsi e dei “talami”

Posta a metà strada tra la Maiella e l’Adriatico, Orsogna, in provincia di Chieti, è una cittadina moderna di circa quattromila abitanti, ricostruita nell’ultimo secolo dopo il violento terremoto di fine ottocento ed i bombardamenti dell’ultima guerra.

In realtà il paese è di origini piuttosto arcaiche; anticamente il paese era popolato prevalentemente da contadini e vasari che avevano imparato l’arte di lavorare l’argilla di cui il terreno circostante l'abitato è ricco.

Leggi tutto...

paese devoto pieno di chiese

Nella bassa valle del fiume Sangro, circondata da un paesaggio pianeggiate con alcune colline, sulla sommità di una delle quali si trova, ecco Atessa, grosso paese di oltre 10.700 abitanti.

Il rilievo su cui si trova Atessa ha la caratteristica di essere a forma di mezzaluna, un territorio fatto di antichi depositi sabbiosi stratificati con numerose scarpate e calanchi.

Leggi tutto...

Scurcola Marsicana è un grazioso borgo abruzzese di circa 2500 abitanti in provincia dell’Aquila. A metà tra il Tirreno e l'Adriatico. Le sue origini risalgono all’età del ferro (IX-VIII sec. a.C.), come dimostra la necropoli rinvenuta nel suo territorio. Scurcola Marsicana è costituita attualmente da una parte storica completamente collocata alle pendici del Monte S. Nicola e da numerose costruzioni nuove, realizzate lungo la pianura circostante.

Leggi tutto...

Castel di Ieri

Siamo in Abruzzo, a Castel di Ieri, nella valle Subequana. Una grande torre medievale segna in modo caratteristico la skyline di questo borgo medievale, antico vicus aggrumato su un’altura a 519 m. La chiesa dell’Assunta introduce all’architettura minore spontanea del centro storico e alle testimonianze di perizia degli antichi scalpellini.

Leggi tutto...

Imagen3aiyellow

Artìcoli recenti più letti

  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Prev Next
 
 

Seguici su Twitter

Mi Piace Ilove abruzzo