Siamo lieti di condividere un bellissimo lavoro fotografico realizzato nel caratteristico borgo di Scanno.

L'autore, Sergio Bovi Campeggi, si racconta così: 

Appassionato di fotografia fin dagli anni 70, fiducioso di poterne fare un modo di vivere e come lavoro primario, nel 76 programmai una serie di uscite di cui la prima fu a Praga per il primo maggio ma fallì miseramente per un errore bancario, mi ritrovai lontano da casa con pochi soldi e dovetti rientrare immediatamente, il secondo progetto riguardava il terremoto del Friuli, mi spinsi, dalla toscana, sino a Gemona del Friuli dove potei rimanere poco perchè non avendo alcuna accredito non avrei potuto giustificare la mia presenza in mezzo a quei ruderi di case.

 

Leggi tutto...

Su una collina a nord di Pescara

Su una collina a nord di Pescara, tra l’immensità dell’Adriatico e la maestosità della Maiella e del Gran Sasso sorge Città Sant’Angelo, uno dei borghi più belli d’Italia. Un paese che è risorto dalle sue stesse ceneri come una fenice, regalandoci la bellezza di un posto fuori dal tempo, dove la storia trasuda da ogni pietra, angolo o scorcio che si apre improvvisamente agli occhi camminando per le antiche vie.

Leggi tutto...

Spoltore (Pescara): la terra dei cinque borghi

Una delle più belle città di impianto medioevale del centro Italia è Spoltore, in provincia di Pescara, placidamente adagiata su una collina che domina dall’alto il corso e le vallate dei fiumi Pescara e Tavo, poco distante dalla costa adriatica.

Città di origini romane, Spoltore ha mantenuto nel suo centro storico le caratteristiche architettoniche del ‘400 e ‘500, quando il borgo iniziò ad espandersi, passando poi da una signoria all’altra fino all’Unità d’Italia.

Leggi tutto...

Loreto Aprutino, tree climbing per il grande olmo

Si è lavorato lavora praticamente in quota, a 20 metri di altezza: a Loreto Aprutino utilizzata la tecnica del tree climbing per potare la chioma del grande olmo del Parco dei Ligustri.

A raccontare il lavoro di arboricoltura professionale che è stato svolto a Loreto Aprutino è il Coordinamento nazionale alberi e paesaggio (Conalpo). L’intervento di riqualificazione ha riguardato il grande Olmo del Parco dei Ligustri, uno dei giardini pittorici più belli d’Abruzzo. L’albero in questione è il più imponente del centro storico, con i suoi 20 metri di altezza, ed è sopravvissuto miracolosamente alla grafiosi e alle tante avversità climatiche degli ultimi anni.

Leggi tutto...

Nocciano (Pescara)

Adagiato su un colle panoramico a 300 metri slm, tra le vallate del Pescara e del Nora, c’è Nocciano, antico borgo fortificato medioevale di circa 1800 abitanti.

Le origini del paese sono preistoriche; successivamente,nel loro periodo di espansione, i romani che colonizzarono il territorio vi portarono le loro abitudini, cultura, pratiche agricole e di allevamento e vi costruirono la via Tiburtina, la strada che collegava Roma all’Adriatico.

Leggi tutto...

Imagen3aiyellow

Artìcoli recenti più letti

  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Prev Next
 
 

Seguici su Twitter

Mi Piace Ilove abruzzo