C’era una volta..” quasi tutte le storie hanno questo incipit. Quella di AbruzzoCreativo invece è diversa: inizia inconsapevolmente – non ricordo con esattezza in quale giorno – e continua con la leggerezza di un colpo di coda di papalina di mare, il mio mare.

 

AbruzzoCreativo è stato il frutto di un’idea condivisa con il mio amico e collega architetto Mauro Forte. Quasi per gioco, di certo non con l’idea di una progettualità a lungo termine: schizzi, bozze, caffè e chiacchiere, la matita di Annalisa Faieta, oggi flower designer, ma da sempre amica del mio cuore e compagna di liceo artistico. Tutta vita che ci ha portato ad un prodotto finito.

Poi, come spesso accade, i progetti si interiorizzano e prendono sempre più spazio, tanto che Mauro ed io abbiamo intrapreso percorsi diversi, separati ma con la consapevolezza che il bello del lavoro condiviso risiede proprio nell’avere la libertà di potersi dire “arrivederci” con la stessa sincera voglia con cui prima si condividevano idee e tazze caffeiniche.

Il 2013 diventa quindi la mia bussola: da architetto e designer di un brand che non racconta un prodotto, ma un intero territorio. Eh sì, perché AbruzzoCreativo, prima di essere mug, calici, piatti di portata o vassoi serigrafati, è stato ed è in primis lo studio della mia terra: l’Abruzzo.

Passando dai Trabocchi alla Presentosa, da Flaiano al Guerriero di Capestrano ho scoperto che la mia “casa”, la mia terra, la storia e le tradizione della regione in cui vivo, sono state in grado di farmi tessere nuove trame, nuove visioni e concetti di minimal design che non avrei mai immaginato.

Sono Paola, sono curiosa, racconto i simboli e le icone di quell’Italia che non tutti conoscono: il mio viaggio più bello?! La scoperta dei tesori infiniti, custoditi nei piccoli luoghi.

Il mio Abruzzo è differente, scopri il mio sguardo sulla tavola contemporanea e il racconto per immagini con tinte turchesi.

 http://www.abruzzocreativo.it/concept/


Artìcoli recenti più letti

  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Prev Next
 
 

Seguici su Twitter

Mi Piace Ilove abruzzo