SLOW FOOD: CONNUBIO DELL’AQUILA ENTRA TRA LE OSTERIE 2018

Il ristorante Connubio dello chef Luca Totani, in corso Vittorio Emanuele all’Aquila, è tra le new entry delle Osterie d’Italia. Quest’anno i locali consigliati da Slow Food, editore della guida, sono 1.616 con 176 nuovi entrati. Le osterie recensite hanno la caratteristica di offrire un pasto a meno di 35 euro (media del costo di 3 piatti escluso le bevande), e tutte rispettando i canoni dello Slow Food con l’utilizzo di materie prime locali e con preparazioni tipiche della tradizione regionale.

Leggi tutto...

 La Bigiotteria in Abruzzo

Su tutte le bibliografie abruzzesi consultate: Fucinese (1978), Zuccarini (1980),  Mattiocco (1981),  Profeta ( 2005) manca la voce bigiotteria; eppure a diversi esemplari abruzzesi di bigiotteria viene conferita la stessa importanza manifatturiera che si attribuisce ai gioielli realizzati in oro, in argento e pietre preziose.

Leggi tutto...


Ottobre tempo di raccolto. E in Abruzzo in ottobre si raccoglie oro. Sì, ma non il comune oro giallo bensì rosso e verde.

Queste sono le connotazioni di due prodotti della terra che rappresentano una delle maggiori ricchezze sia in termini economici che di tradizioni per il territorio abruzzese.

Leggi tutto...

Ordine dei Maccheroni alla Chitarra: quattro nuovi cavalieri difendono i piatti della tradizione

Si è svolta nei giorni scorsi in Abruzzo la cerimonia di consegna del titolo di Cavaliere dell’Ordine dei Maccheroni alla Chitarra, periodicamente assegnato a coloro che, attraverso la loro attività, si sono contraddistinti nella condivisione e nella diffusione di questi valori, in particolare chef e operatori con almeno dieci anni di professione e personalità del mondo della ristorazione, della cultura, della scienza e del giornalismo.

 

Leggi tutto...

Penelope live… i consigli di Francesca: le ceramiche di Castelli per una mise en place di fine estate

Pescara. Apparecchiare la tavola è un’arte! Da soli o in compagnia sedersi in una tavola ben addobbata invita l’appetito di tutti. Anche un piatto normale acquisterebbe un appeal irresistibile se servito in un contesto gradevole alla vista. E allora Francesca Caldarelli docet: “A ogni pietanza il suo piatto.

Leggi tutto...

Imagen3aiyellow

Artìcoli recenti più letti

  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Prev Next
 
 

Seguici su Twitter

Mi Piace Ilove abruzzo