Francavilla. Il 16 dicembre alle 17 la Fondazione Michetti celebrerà il 70° anniversario del Premio con la mostra: “Fantasmi di luce, estetiche visionarie da Michetti al presente” al Museo Michetti (Mu Mi) a Francavilla (CH). Si tratta della prima esposizione realizzata sotto la Presidenza di Carlo Tatasciore.

Oltre 60 artisti da ammirare,a partire da Michetti ed altri celebri maestri: De Chirico, De Pisis, Guttiso, Matta, Attardi, Pirandello, Vespignani, passando attraverso artisti legati al territorio abruzzese: Falconi, Fiducia, per arrivare ad artisti di giovani generazioni. Circa 80 opere di pittura e scultura fra cui inediti di maestri come Guccione, Michetti, Schifano, Chia – nell’iniziativa ideata e curata da Silvia Pegoraro, accompagnata dal catalogo delle Edizioni Orthotes (testi di Tatasciore e Pegoraro). A partire ovviamente da Francesco Paolo Michetti in onore del quale nel 1947 nacque il “Premio nazionale di pittura” , la più longeva manifestazione artistica dopo la Biennale di Venezia. L’esposizione sarà aperta al pubblico dal 17 dicembre al 28 gennaio 2018 con ingresso libero. La mostra, a partire dal 1900, percorre tutto il XX secolo sino ad arrivare ai giorni nostri.

http://www.abruzzolive.it/?p=76123


Imagen3aiyellow

Artìcoli recenti più letti

  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Prev Next
 
 

Seguici su Twitter

Mi Piace Ilove abruzzo