Gole di Fara San Martino

  • L’Abruzzo set televisivo per “Il nome della rosa”

    Riprese in programma a Roccascalegna, gole di San Martino e Roccamorice per il nuovo adattamento, questa volta per la tv, del romanzo di Umberto Eco. Di Stefania Sorge 

    ROCCASCALEGNA. L’Abruzzo delle bellezze architettoniche incastonate in paesaggi mozzafiato torna protagonista sullo schermo. Questa volta non è il cinema, bensì il mondo della fiction a mettere gli occhi su scorci e monumenti che meriterebbero sempre questi livelli di attenzione.

  • Stazione Ornitologica Abruzzese: ‘Parco Majella brucia ma si autorizzano fuochi artificiali’

    Stazione Ornitologica Abruzzese: ‘Parco Majella brucia ma si autorizzano fuochi artificiali’

    Pescara. “Il Parco nazionale della Majella brucia, ma autorizza fuochi artificiali davanti ai meravigliosi siti della Valle dell’Orfento e delle Gole di Fara San Martino, ufficialmente a fortissimo rischio incendio”. E’ quanto scrive in una nota la Stazione Ornitologica Abruzzese Onlus sottolineando che l’unica prescrizione è che “vengano utilizzati fuochi artificiali con limitati effetti sonori”.

 
 

Seguici su Twitter

Mi Piace Ilove abruzzo